La Regione Emilia-Romagna promuove la partecipazione fieristica delle piccole e medie imprese

Internazionalizzazione

Tra le iniziative della Regione volte a sostenere e promuovere l’internazionalizzazione delle PMI e quindi la loro penetrazione nei mercati esteri, segnaliamo un bando per la concessione di contributi per la partecipazione a fiere ed eventi internazionali.

 

 

1. Beneficiari
2. Tipologia di eventi ammissibili
3. Contributi
4. Scadenza

1. BENEFICIARI
Possono accedere al bando singole imprese o aggregazioni temporanee di imprese (ATI) con sede in Emilia-Romagna, che presenteranno un elenco di almeno 3 eventi da svolgersi, esclusivamente all’estero, nel corso del 2016.

2. TIPOLOGIA DI EVENTI AMMISSIBILI
Le imprese dovranno presentare domanda di partecipazione diretta come espositori od organizzatori ad eventi internazionali. Almeno uno degli eventi dovrà essere una fiera estera con qualifica internazionale.
Per evento internazionale, diverso dalle manifestazioni fieristiche, si intendono, ad esempio, incontri B2B, visite aziendali, forum, degustazioni, sfilate, esposizioni in show room, ecc.

3. CONTRIBUTI
Nel caso di singole PMI, la spesa ammissibile non potrà essere inferiore a 20.000 euro né superare 100.000 euro (contributo pari al 30%). Nel caso di ATI la spesa ammissibile non potrà essere inferiore a 100.000 euro né superare 200.000 euro (contributo pari al 45%).

4. SCADENZA
Le domande potranno essere presentate alla Regione Emilia-Romagna tramite posta elettronica certificata (PEC) a partire dalle ore 12.00 del 14 dicembre 2015 ed entro e non oltre le ore 12.00 del 25 Febbraio 2016 (salvo esaurimento dei fondi disponibili).

Per maggiori informazioni: Barbara Busi, tel. 051.527.6200, bbusi@regione.emilia-romagna.it.

fiere ed eventi all'esteroDunque perché non cogliere questa occasione? Le fiere internazionali sono un’opportunità eccellente per conoscere e farsi conoscere.
Da sempre Action line assiste le imprese durante la partecipazione a fiere ed eventi sia in Italia che all’estero attraverso personale selezionato con conoscenza delle lingue straniere per un servizio attento e puntuale.
Contattateci per richiedere un preventivo personalizzato all’indirizzo info@actionlineitaly.com o ai numeri 0543 23 916 (sede di Forlì) e NEW 0544 20 20 61 (sede di Ravenna)

2 thoughts on “Contributi per fiere ed eventi internazionali

  • 2 marzo 2016 alle 16:39
    Permalink

    mi serve un interprete per una fiera. quanto costa?

    Rispondi
    • 2 marzo 2016 alle 16:40
      Permalink

      Per indicarle un costo dobbiamo sapere per quanti giorni ne ha bisogno e le lingue. La contatto in privato. Grazie per la richiesta

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *