Come partecipare agli incontri R2B a Bologna

Mondo della ricerca e università incontrano le imprese per collaborare e innovare
Mondo della ricerca e università incontrano le imprese per collaborare e innovare

Sono aperte le iscrizioni a Innovat&Match 2016 (Bologna, 9-10 giugno). Le imprese interessate a partecipare alla due giorni di incontri bilaterali dedicati alla ricerca di nuovi partner tecnologici a livello internazionale devono iscriversi entro il 16 maggio.

Cos’è Innovat&Match?

Innovat&Match è un consueto appuntamento R2B dedicato alla ricerca di partner tecnologici e di ricerca a livello internazionale tramite due giorni di incontri bilaterali. I temi di questa edizione coincidono con le aree di specializzazione regionale, ovvero: Settore agroalimentare · Edilizia e Costruzioni · Meccatronica e Motoristica ·Industrie della Salute e del Benessere · Industrie Culturali e Creative.

  • Perché è importante partecipare?

Innovat&Match ha dimostrato essere negli anni uno strumento molto efficace. Questo soprattutto grazie al fatto che gli incontri bilaterali vengono preparati prima dell’evento mediante la pubblicazione online dei profili aziendali e delle richieste/offerte di collaborazione. Così i partecipanti, prima dell’evento, possono lanciare le proprie richieste e/o offerte di collaborazione e incontrare i partner giusti. Gli incontri durano di solito dai 20 ai 30 minuti, un tempo sufficiente per allacciare i primi contatti a scopo di collaborazione commerciale, tecnologica o di ricerca. Poi, al suono della campanella, si passa all’incontro successivo.

  • Perché pubblicare un “collaboration profile” di qualità?

Come sottolineano gli organizzatori sul sito di Innovat&Match 2016, la pubblicazione di un buon “collaboration profile” gioca un ruolo chiave per il successo degli incontri.

Spesso le aziende vogliono superare in fretta la fase di registrazione e inseriscono profili di bassa qualità. In questo modo, però, rischiano di ricevere poche meeting requests. Al contrario, un profilo aziendale ben scritto e un collaboration profile ben compilato con tutti i dettagli importanti (es. tecnologia, prodotto, progetti aziendali in fase di sviluppo, richieste, obiettivi e tipo di partner di cui si è alla ricerca, ) sarà un biglietto da visita eccellente in grado di suscitare l’interesse di molti.

  • È possibile inserire più di un profilo?

Certo! La stessa azienda può effettuare più registrazioni qualora abbia più di un referente per questo evento. Infatti, ad ogni partecipante è associato un profilo.

Maggiori info

  • Paola Saiani, tel. +39 0544-481464,  paola.saiani@ra.camcom.it.
  • La partecipazione è gratuita.
  • Registrazioni entro il 16 maggio sul sito dell’evento cliccando sul pulsante verde “Register” in alto a destra. Compila il tuo profilo (company profile +  cooperation profile, in cui specificare cosa si cerca e/o cosa si offre).
  • Indicare Eurosportello come “support office” per poter usufruire dell’assistenza gratuita prima, durante e dopo l’evento.

incontri bilaterali

Ricorda: il profilo va compilato in inglese!  Non esitare a contattarci per eventuali necessità di traduzione. Il collaboration profile è il tuo biglietto da visita virtuale, verrà pubblicato sul sito web e tutti i partecipanti lo leggeranno. Migliore sarà il profilo, più visite riceverai e maggiori saranno le tue possibilità di trovare il partner giusto!

Contattaci al numero 0543 23916 (sede di Forlì) o 0544 202061 (sede di Ravenna) o per manda un’e-mail a info@actionlineitaly.com. Saremo felici di aiutarti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *