Come comportarsi quando si fanno affari con persone di culture diverse dalla nostra

Per favorire l’internazionalizzazione la Camera di commercio di Forlì-Cesena, in collaborazione con Unicredit, promuove una serie di incontri che rientrano nel percorso GOING GLOBAL.

Quando si fanno affari con persone di culture diverse dalla nostra è bene conoscere gli usi e i costumi: è importante stringere sin da subito un legame con i nostri interlocutori e creare empatia, evitando gaffes imbarazzanti. In una parola, bisogna conoscere la business etiquette.

Se per noi guardarsi negli occhi mentre si parla è segno di attenzione e rispetto, in Cina o in Giappone è considerato atto di scortesia. E ancora, nella cultura asiatica il sorriso nasconde spesso imbarazzo: invece di dissentire, spesso gli asiatici si limitano a sorridere e a stare in silenzio, cosa  che un occidentale interpreta  come assenso.

Attenzione al tono della voce: se noi siamo abituati ad avere un tono piuttosto alto, i giapponesi tendono a parlare con tono molto più pacato che a noi può sembrare quasi un bisbiglio.

Negoziazione con controparti straniereGiovedì 15 ottobre alle ore 9:00 presso la Sala del Consiglio della Camera di Commercio in Corso della Repubblica 5 a Forlì si terrà il corso dedicato alla negoziazione con le controparti straniere.

Ecco il dettaglio degli argomenti che saranno trattati:

  • La negoziazione come modalità di relazione;
  • Comprendere i bisogni e le richieste della controparte;
  • La negoziazione in ambienti multiculturali: difficoltà e regole di comportamento;
  • Fasi e articolazione di una negoziazione: come prepararsi con metodo;
  • Come creare valore per la propria posizione con i “desiderata”;
  • La fase della contrattazione: come gestirla al meglio;
  • Come controbattere alle obiezioni commerciali più diffuse;
  • Comprendere gli stili negoziali della controparte e comportarsi di conseguenza;
  • La fase della conclusione: come raggiungere e ratificare un accordo in modo efficace.

L’evento prevede il versamento di una quota di iscrizione pari a 50€ + iva.

Per informazioni ci si può rivolgere a Irida Dobjani dell’Ufficio Estero all’indirizzo ufficio.estero@fc.camcom.it o al n° 0543 713507.

Segnaliamo un’altra interessante iniziativa prevista per il 10 novembre a Forlì dal titolo: E-commerce – opportunità e strumento di internazionalizzazione. La partecipazione è gratuita. Per informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Promozione della Camera di Commercio di Forlì-Cesena scrivendo all’indirizzo ufficio.promozione@fc.camcom.it o chiamando il n° 0543 713245

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *