Archivi tag: consulente linguistico

Eccellenze italiane: l’innovazione è vincente

Vendere all’estero con l’aiuto dei nostri interpreti

Si chiama Lino Gardini l’ideatore del TUBERPACK, innovativo contenitore per tartufi in grado di conservare il prezioso tubero inalterato per oltre 8 giorni.

Lino GardiniIl Signor Lino ha una grinta da vendere! Quando io nascevo, nel 1975, ha fondato quella che è diventata una delle più grandi realtà di packaging decorativo in Italia: la Italpak. Due anni fa, quando altri avrebbero preferito ritirarsi dal lavoro per godersi la collina forlivese o i nipotini, ha avuto un’idea.

Creare un contenitore per conservare i tartufi. Che siate amanti o no, tutti conoscete quanto può essere forte (per non dire fastidioso) l’odore del tartufo. Gli appassionati sanno anche che il tartufo, una volta raccolto, ha un calo di peso considerevole.
Lino ha trovato la soluzione ideale per entrambi questi aspetti: ha creato il TUBERPACK che riduce il calo di peso del 10% e imprigiona gli odori, senza pregiudicare la qualità del tartufo.
Dopo due anni di prototipi e test, ha messo a punto un contenitore che crea un ambiente artificiale ottimale per mantenere il tartufo, conservandone l’aroma, riducendo la caratteristica perdita di peso e garantendone le condizioni igieniche (il tartufo che comprerete racchiuso nel Tuberpack non sarà stato toccato dalle mani di tutti i potenziali acquirenti).

Contenitore per tartufiNel suo ufficio potrete vedere quello che ha definito “lo scrigno dei sogni”.

Il TUBERPACK è stato premiato per l’innovazione ed è stato presentato a EXPO all’interno del Padiglione Italia. Ha riscosso grande successo e attirato la curiosità degli addetti del settore, solleticati dall’enorme vantaggio economico rappresentato dal ridotto calo di peso.
Quando un tartufo bianco viene venduto a 400€/hg, capite che una riduzione del peso rappresenta per il venditore una perdita economica non indifferente.

Il Signor Lino – con S maiuscola perché chi lo conosce sa che è un Signore come non ne esistono più oggi – ci ha coinvolte nel suo progetto e abbiamo collaborato con lui e il personale di Innova-pack per far conoscere il prodotto all’estero. Nei mesi scorsi abbiamo contattato produttori e rivenditori di tartufo in Germania e Austria e ci siamo rallegrate insieme al Signor Lino quando è arrivato il primo ordine da un grosso rivenditore tedesco.

Il prossimo step sarà Dubai: ci aspettiamo che i palati raffinati apprezzeranno l’innovativo contenitore. E un giorno diremo “perché il Tuberpack non è stato creato prima?!”

Se anche tu vuoi far conoscere i tuoi prodotti o servizi ad un mercato straniero, valuta la possibilità di avvalerti di un consulente linguistico esterno che svolga la funzione di commerciale. Può gestire per te i contatti telefonici e/o via e-mail: è importante parlare la lingua dei potenziali clienti. Sebbene molti parlino inglese infatti, è sempre preferibile ricevere un contatto nella propria lingua.
Mettiti nei panni di un tuo potenziale cliente: se ricevi una telefonata o una e-mail in italiano anziché in inglese ti sentiresti probabilmente più a tuo agio perché ti sentiresti più sicuro/a, sapresti di correre meno rischi di fraintendimenti, potresti sostenere una trattativa commerciale con maggior sicurezza. Quindi perché non mettere i tuoi potenziali clienti a proprio agio e più propensi ad ascoltarti o leggerti?

Se sei interessato ad una quotazione senza impegno, contattaci al n° 0543 23916 oppure manda una e-mail a marketing@actionlineitaly.com
Sarò lieta di darti tutte le informazioni utili e rispondere a tutte le tue domande.