Archivi tag: traduzioni in inglese

traduzione giurata

Traduzione giurata? A volte basta quella “certificata”!

Tutto quello che devi sapere se ti serve una traduzione giurata per i paesi anglofoni

Se devi recarti in paese anglofono, probabilmente ti servirà una traduzione giurata.

Che sia per motivi di studio o di lavoro, dovrai presentare dei documenti in lingua inglese.

Ad esempio: il curriculum, il diploma, il certificato di iscrizione all’albo, il certificato dei carichi pendenti o una lettera di presentazione per il tuo potenziale datore di lavoro o l’università.

Nella maggior parte di questi casi, non hai bisogno di una traduzione giurata. Basta una traduzione “certificata”.

La traduzione certificata è nota nei paesi anglofoni come Certified Translation.

Viene spesso confusa con la traduzione giurata, ma è una cosa  diversa.

Andiamo per punti:

  1. La traduzione giurata, conosciuta anche con il nome di “traduzione asseverata”, presuppone che il traduttore si rechi in Tribunale e, tramite giuramento di fronte ad un Cancelliere, si assuma la responsabilità di aver tradotto fedelmente il testo di partenza. Questa prassi è indispensabile in Italia per conferire valore legale ad un documento ufficiale tradotto da un’altra lingua verso l’italiano.
  2. Il concetto di traduzione giurata non esiste in generale nei paesi anglosassoni, che riconoscono invece la certified translation. Questo succede perché diversamente dall’Italia in cui non esiste un albo nazionale di categoria per le traduzioni, nei paesi anglosassoni esistono delle associazioni di traduttori riconosciute dal governo le cui traduzioni vengono perciò accettate come valide legalmente. È quindi una prassi la traduzione certificata.
  3. Nella traduzione certificata il traduttore professionista – o l’agenzia di traduzione – semplicemente allega al documento una dichiarazione in cui certifica di aver prodotto una traduzione fedele e accurata del testo di partenza.
  4. Per i paesi in cui non esiste il sistema della Traduzione Certificata, la traduzione giurata resta l’unica via percorribile (ad es. la Spagna).

Quali sono i vantaggi della certified translation?

Ci sono sostanzialmente due vantaggi:

  • costa meno
  • è più veloce

A differenza della traduzione giurata, per la traduzione certificata non si applicano le marche da bollo e si risparmia il costo del servizio di asseverazione.

Per la traduzione certificata non c’è bisogno che il traduttore si rechi in tribunale per il giuramento.

Ricorda!

Se un ente anglofono (ad es. un’università, un albo professionale) ti chiede una “certified translation”, puoi risparmiare tempi e costi evitando la traduzione giurata.

Contattaci per un preventivo di tempi e costi o semplicemente per una consulenza.

Scrivi a info@actionlineitaly.com, oppure chiamaci senza impegno al numero di Forlì 0543 23916 o al numero di Ravenna 0544 202061.

Studieremo insieme il tuo caso e ti consiglieremo in merito alla soluzione migliore e più vantaggiosa.

Leggi anche questi articoli:

vendere vino all'estero

Vendere vino all’estero

Come conquistare e rafforzare la propria posizione di mercato per vendere vino all’estero

I dati di mercato parlano chiaro: l’Italia ha bisogno di vendere vino all’estero più di quanto non stia già facendo. Specialmente nel mercato asiatico.

Nella classifica delle vendite rimaniamo secondi (primi i cugini francesi). Soprattutto mancano fette rilevanti di vendita in Asia, il mercato più ricco e potenziale (cfr. Business Insider Italia).

C’è bisogno di più incisività, di “uscire dalla vigna” e di parlare la lingua dei mercati esteri.

Cosa sta facendo la Regione Emilia Romagna a tale proposito?

La Guida “Emilia Romagna da bere e da mangiare”

vendere vino all'esteroLa Guida dei Vini è da anni uno strumento privilegiato per promuovere l’internazionalizzazione e vendere vino all’estero.

La guida contiene oltre 300 cantine vinicole che si presentano al pubblico con le proprie eccellenze.

Più di 1.000 etichette vengono descritte nelle dettagliate degustazioni dei sommelier Ais.

I vini sono abbinati ai più pregiati prodotti tipici regionali.

Una combinazione azzeccatissima.

E da ultimo, ma non per importanza, la traduzione in inglese svolta dai nostri traduttori professionisti, che fa del volume un eccellente strumento di promozione internazionale per i produttori vinicoli dell’Emilia Romagna.

La traduzione in lingua inglese

traduzione di testi

traduzione in inglese della Guida dei Vini 2017-2018 a cura di Action line

Anche quest’anno Action line si è occupata con orgoglio della traduzione in inglese della Guida dei Vini dell’Emilia Romagna. L’obiettivo primario è far sì che i produttori della regione possano accrescere la loro visibilità a livello internazionale e vendere vino all’estero più di quanto non facciano oggi.

Grazie all’esperienza dei nostri traduttori specializzati in enologia e wine tasting garantiamo una traduzione accurata ed efficace di tutta la terminologia relativa all’ambito enologico ed enogastronomico.

 

Per le tue traduzioni in campo enologico ed enogastronomico contattaci, spiegaci le tue esigenze e ricevi la nostra proposta:

  • Telefona al n° 0543 23916 (sede di Forlì) oppure al 0544 202061 (sede di Ravenna), oppure
  • Invia una mail con la tua richiesta di un preventivo senza impegno scrivendo a info@actionlineitaly.com
  • In alternativa, ci puoi chiamare o video-chiamare su Skype: action_line

 

Sei un enoappassionato?

Sapevi che a Cesena e Cesenatico il vino rosso si abbina al pesce azzurro? A che temperatura è meglio degustare un lambrusco accompagnato da stuzzichini di mortadella?

A tutte queste e altre domande risponde “Emilia Romagna da bere e da mangiare 2017-2018”, quest’anno alla sua tredicesima edizione.

Tramonto DiVino

La guida fresca di stampa sarà presentata in occasione di Tramonto DiVino. Un evento itinerante unico che propone una suggestiva carovana del vino al calar del sole (appuntamento ore 19:30). Da Bologna a Piacenza, da Ferrara, a Milano MarittimaRimini ed infine Cesenatico.

Le centinaia di etichette della Guida “Emilia Romagna da bere e da mangiare” vengono raccontate e abbinate da decine di sommelier Ais ai prodotti tipici certificati dell’Emilia e della Romagna.

Tramonto DiVino richiama da anni migliaia di appassionati, turisti e winelovers.

Per tutti gli appuntamenti di Tramonto DiVino consulta il portale dei vini dell’Emilia Romagna. Oppure scarica l’App “Via Emilia Wine & Food” per tutte le informazioni.

 

 

 

traduzione di testi

Traduzione di testi per mostra fotografica a Ravenna

La traduzione dei testi del catalogo di Camera Work affidata ad Action line

Nello scorso mese di marzo, Action line ha portato a termine un importante progetto di traduzione di testi per il catalogo della rassegna fotografica Camera Work. La rassegna è promossa dal Comune di Ravenna, Assessorato alle Politiche Giovanili.

Con questo progetto, Action line ha preso parte ad un’iniziativa di rilevanza internazionale.

Il lavoro ha rappresentato un’importante sfida dal punto di vista della traduzione di testi di carattere artistico-letterario.

“PR2 Camera Work “ è il primo concorso fotografico esclusivamente dedicato a fotografi under 35. I partecipanti vengono da Italia, Polonia, Siria e Grecia. Il tema scelto per questa prima edizione è “frontiere, linee tratteggiate di transito”. Un tema particolarmente attuale e delicato, legato anche a quello dell’accoglienza.

Le competenze richieste per questa traduzione erano di tipo tecnico-artistico e letterario. Abbiamo dunque assegnato il lavoro ad una nostra traduttrice di madrelingua inglese che rispondeva a queste caratteristiche. La traduzione di testi di carattere artistico-letterario implica non solo un’ottima padronanza della lingua di partenza e di quella di arrivo, ma anche una buona dose di espressività. Questo per poter trasmettere non solo parole ma anche emozioni.

La parola alla nostra traduttrice

Il commento di Sarah, traduttrice di madrelingua inglese, ci mostra qual è il suo approccio alla traduzione di testi di questo genere: “Dal momento che il mio lavoro in questo caso consiste nel trasmettere la sensibilità del critico di fronte al lavoro dell’artista, preferisco leggere prima il testo e poi guardare l’opera per scoprirlo attraverso gli occhi dell’autore.

Rassegna fotografica “CAMERA WORK”

Con Camera Work, l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ravenna ha inaugurato una stagione di promozione culturale sotto il segno della fotografia ad opera delle giovani generazioni.

La rassegna fotografica viene esposta nelle sale di Palazzo Rasponi 2, in via Massimo d’Azeglio a Ravenna.

Durata della mostra: tre settimane tra febbraio e maggio 2017.

Il catalogo raccoglie i tre progetti vincitori del concorso. Sarà presentato al pubblico durante l’ultimo appuntamento della rassegna dal 5 al 28 maggio 2017.

Per tutte le informazioni sulle mostre, visita il sito di Palazzo Rasponi 2

 

 

 

Hai un importante progetto di traduzione di cui discutere e sei a Forlì, Cesena, Ravenna o Rimini? Scrivi a marketing@actionlineitaly.com chiedendo la visita della ns. responsabile.

O ancora fissa con lei una video chiamata su Skype. Il suo account è beatricebalducci.