Cosa sono i corsi di lingua settoriali?

Hai mai pensato di iscriverti ad un corso di inglese e poi non lo hai fatto perché hai pensato: l’80% degli argomenti che si tratteranno non mi interessano?

Se la risposta è sì, prova a rivolgerti a noi!

Scegliere bene valutando tutti gli aspetti

In maniera sintetica, cercherò di spiegarti perché scegliere un corso di lingua settoriale.

Forse hai letto il mio articolo in cui ti spiegavo che oltre il prezzo, ci sono altri aspetti da valutare per un buon corso di lingua (leggi l’articolo integrale qui). In sintesi, in quell’articolo, avevo focalizzato la mia attenzione su tre aspetti: (1) il numero di iscritti, (2) la costanza, (3) l’insegnante.

Qui mi concentro su un altro aspetto fondamentale e che avevo dato per scontato nell’articolo precedente. Ovvero: i contenuti

Parto dalla premessa che parlando con svariate persone, sento tanti racconti di esperienze e cerco di imparare da tutti.

Mi sono iscritta ad un corso di gruppo. Eravamo solo in 3, livello piuttosto omogeneo. Sembra tutto perfetto ma… in aula abbiamo affrontato tematiche per me inutili. Dai cartelli stradali, ai legami di parentela, agli sport da praticare all’aria aperta, al mobilio della casa.

Questo è il classico esempio di corso di gruppo generico.

Quando ho chiesto a questa persona: non sapevi che ti stavi iscrivendo ad un corso di General English? Mi ha risposto:

Sì, ma pensavo mi sarebbe stato comunque utile per ripassare, rivedere le strutture grammaticali e fare pratica di speaking.

La ragazza non ha tutti i torti. Le sue considerazioni iniziali erano state giuste.

La soluzione che aveva trovato era ottima per tre motivi:

  • corso di gruppo > impatto economico ridotto
  • solo 3 partecipanti > massima interazione
  • docente madrelingua preparata > metodo consolidato

È però venuto meno un elemento fondamentale: i contenuti.

Scegli bene il tipo di corso

Se ti iscrivi ad un corso di inglese perché devi fare trattative commerciali, scrivere e-mail, prendere telefonate, redigere offerte, cosa te ne fai di un corso dove si studia General English?

Che ti insegna a chiedere le indicazioni stradali o parlare dei tuoi interessi?

O ancora ti insegna a snocciolare il tuo albero genealogico o a descrivere tutto l’abbigliamento che c’è nel tuo guardaroba?!

Diciamocelo: sarebbe tempo (e denaro) sprecato. O meglio, investito male.

Cosa fare allora?

Scegli uno dei corsi di lingua settoriali

Il vantaggio della nostra proposta è che si adatta a te come un abito cucito su misura. Infatti non vendiamo pacchetti prestabiliti.

Pensi costi troppo?

Prova a valutare questi elementi:

  • in aula si affrontano solo gli argomenti realmente utili
  • le esercitazioni pratiche possono essere svolte con il tuo stesso materiale (presentazione aziendale, offerta, report ecc.)
  • non perdi neanche una lezione
  • 10 lezioni individuali corrispondono a 15 o 16 di gruppo

Alla fine dei conti:

  • risparmi tempo perché fai meno lezioni
  • ottieni di più perché le lezioni sono mirate

Sei ancora sicuro che il corso di gruppo di General English sia la soluzione giusta?

Tra i corsi di lingua settoriali, il mese scorso, è stato attivato qualcosa di specifico per il calcio. Risorse utili: Football English (di Tom Challenger) e English for Football (edizioni Oxford).

Se anche a te interessa il football, prova questa attività del British Council.

 

corsi di lingua settoriali: l'inglese per il calcio
corsi di lingua settoriali: l’inglese per il calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *