Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
LinkedIn

Scopri la vera ricetta delle crêpes Suzette

Dalla Spagna alla Francia per una cena ricca di sapori dove la ricetta delle crêpes non può mancare!

Vuoi sorprendere i tuoi amici? Allora invitali a casa tua e stuzzica il loro appetito con una gustosa cena internazionale. No panic… ti suggeriamo noi come fare!

Come stuzzichino sorseggiando del vino, la QUICHE LORRAINE (clicca per la ricetta).

Come piatto principale, prepara un buon GAZPACHO ANDALUZ per immergerti con i tuoi amici nella calorosa atmosfera spagnola.

Dunque, cosa troverai nel nostro articolo:

crèpesAlcune informazioni di base

Per il dolce ti proponiamo di cimentarti nella preparazione della Crêpe Suzette di cui ti sveliamo subito una curiosità.

Nonostante la tradizione incoroni la Francia come patria di questo dessert conosciuto in tutto il mondo, in realtà questa prelibatezza è una produzione monegasca.

Esistono due versioni legate alla nascita della Crêpe Suzette.

La prima versione narra che sia nata dallo sbaglio di un giovane apprendista di nome Henry Charpentier, al servizio del grande chef Auguste Escoffier, al “Café de Paris”, di Montecarlo.
Sembra che Charpentier, preso dall’emozione durante la preparazione di una crêpe per Edoardo VIII, principe del Galles, abbia fatto cadere del liquore sulla crêpe che, a contatto col fuoco, si infiammò. Per non prolungare ulteriormente l’attesa del principe, il giovane apprendista assaggiò il dolce e, trovandolo delizioso, lo inviò al tavolo di Edoardo VIII che richiese addirittura il bis.
Alla fine del pranzo, il principe chiese al giovane il nome dello squisito dessert che gli era stato servito. Charpentier rispose immediatamente “Crêpe Prince de Galles”, ma il principe chiese che il dolce fosse dedicato alla bellissima figlia di un suo amico che stava pranzando con lui… Suzette!

La seconda versione, invece, vuole che la Crêpe Suzette sia stata ideata dal maître Joseph del ristorante “Marivaux”

ricetta delle crêpes
ricetta delle crêpes

di Parigi nel 1897 in onore di una bella attrice dell’opera di nome Suzette.

Bene, ora mettiamoci al lavoro.

Ingredienti per la ricetta della crêpe

Per 6 persone:

20 cl lait
20 cl eau
3 jaunes d’oeuf
230 g sucre
230 g farine
200 g beurre, non salé
2 pelures orange
15 cl jus orange
4 c. à s. liqueur orange (ou Cointreau)
Cognac

Esercizio

E ora, prima di metterti ai fornelli, riempi gli spazi vuoti con i termini giusti per ottenere la ricetta delle crêpes nella versione originale.

Questo esercizio ti aiuterà a memorizzare meglio i vari passaggi.

servir crêpe verser réfrigérateur vitesse
flamber préparation doucement cuillères jaunes
mixer pelures poêle mixeur grammes

1: Mettre 115 ____________ de sucre et les ____________ d’orange dans un mixeur. Mixer pendant une minute. Ajouter 130 grammes de beurre et _________ 30 secondes. Ajouter ______________ le jus d’orange, puis 3 cuillères à soupes de liqueur d’orange.

2: Couvrir et mettre au ______________.

3: Toujours dans le _________, préparer la pâte à crêpe. Placer lait, eau, __________ d’œuf, 1 cuillère à soupe de sucre, 1 cuillère à soupe de liqueur d’orange (ou Cointreau), farine, 5 cuillères à soupe de beurre. Mixer pendant une minute à _____________ maximale. Couvrir et mettre au réfrigérateur pendant au moins 2 heures.

4: Beurrer une ___________. Préparer une crêpe à la fois à feu moyen.

5: Quand toutes les crêpes sont faites, mettre la ______________ à l’orange dans une petite casserole et __________ pendant une minute. Ensuite ______________ la préparation dans une poêle à feu doux.

6: Mettre une ____________ dans la poêle. Tourner la avec précaution. Plier la en deux, puis en deux encore une fois. Continuer avec les autres crêpes.

7: Chauffer 2 ____________ à soupe de Cognac et 2 cuillères à soupe de liqueur d’orange dans une petite casserole. Verser par dessus les crêpes. ___________ – avec précaution – avec une allumette et __________ immédiatement.

La fase più delicata della preparazione della Crêpe Suzette è il cosiddetto “flambage“. Per non sbagliare, guarda questo video.

Avete incontrato delle parole che non conoscevate? Puoi cercare qui la loro traduzione in italiano.

cidre-de-fouesnant-55dUn consiglio

Ultimo consiglio per un’ottima riuscita della cena: per soddisfare ulteriormente il palato dei vostri amici, ti suggeriamo di servire la Crêpe Suzette con un bicchiere di Cidre, vino bianco dolce. Pare che questo abbinamento sia azzeccatissimo!

Ti è piaciuta la nostra ricetta delle crêpes?

Ora, non ci resta che augurare a te e ai tuoi amici… Bon appétit!

 

Ah… non dimenticare di inviarci una tua foto con il piatto che hai cucinato! E magari invita i tuoi amici a fare lo stesso. Avete tempo fino al 31 maggio per pubblicare la foto sulla nostra pagina Facebook. Selezioneremo un vincitore che riceverà un premio a sorpresa!

PREMIO A SORPRESA
PREMIO A SORPRESA
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *